Sussurri teatrali

xsds8qwEbbene sì.

E’ già Marzo.

 

Quasi, almeno questo dovete concedermelo.

8-marzo-solidale-3

Resta il fatto che, qualunque tempo ora sia, la Stagione teatrale si sta appropinquando e io sono qui per rivestire il solito ruolo di uccello del mal … mmmh … il solito ruolo di messaggero di buone nuove sput … riferendo pettegolezzi appena appena confermati ai lupi affamati che so che siete. E il fatto che mi senta in vena di scrivere come se stessi vivendo una oscura favola gotica non è affatto percepibile dal mio brillante (fino a qui) eloquio. O sproloquio senza senso, quel che è.

Tornando agli affari.

Sarete felici di sapere che quest’anno i testi non li ho scritti né tantomeno redatti io. Festeggiate pure la mancanza di non-sense, anche se questo festeggiamento io lo ricorderò nei secoli a venire e ve lo farò scontare anche più a lungo con scemenze più sceme del solito, ok? Lettore avvisato, mezzo condannato, e coscienza in pace con la futura tortura. AH. AH.

Sempre con affetto, cuoricini e biscotti.

Ljn


SABATO 4 MARZO

ORE 21.00

SPARI NEL BUIO

di Giuliana Artico, da un’idea di Woody Allen, regia di Roberto Eramo e Giuliano Zannier

Gruppo teatrale AMICI DI SAN GIOVANNI – L’ARMONIA (Trieste)

Non è un giallo ma sfrutta con leggerezza qualcuno dei suoi ingredienti. Se vi piace il gioco del Teatro nel Teatro, sarà pane per i vostri denti. Racconta di una compagnia teatrale che non trova finanziatori per il suo spettacolo e di una giovane attricetta in cerca della sua grande occasione. Si ride e si sorride ma anche la vita, quella vera, entra per un momento in scena.

 

SABATO 11 MARZO

ORE 21.00

PENSIONE ‘O MARECHIARO’

di Valerio Di Piramo, regia di Roberto Zannolli

Compagnia teatrale COMMEDIANTI DI MARCA (Treviso)

Mario e Carla Bortolini sono una coppia di Treviso che ha deciso di andare in ferie a Genova, scegliendo la “Pensione Marechiaro” per le allettanti caratteristiche decantate sul sito web, ma non rispecchia affatto quanto promesso, ed è inoltre gestita da una pittoresca, folcloristica ed espansiva famiglia di … napoletani.

Una girandola di incontri e scontri, di vecchie e nuove conoscenze, di rivelazioni e colpi di scena che sconvolgeranno amicizie, affetti e parentele.

 

SABATO 18 MARZO

ORE 21.00

LA GUERRA

Di Carlo Goldoni, regia di Giovanni Florio ed Enrico Spezie

Compagnia teatrale L’ARCHIBUGIO (Vicenza)

È guerra! Le armate di Don Sigismondo conquistano la fortezza di Don Egidio, catturando Donna Florida, la figlia del castellano. La prigioniera viene affidata al giovane alfiere Don Faustino e tra i due nemici nasce un sentimento inatteso. Tra l’amore e il dovere militare una seconda battaglia si combatte nei cuori dei due giovani. Intorno a loro si agita una folla di personaggi: avidi commissari d’armata, nobili spiantati e soldati fanfaroni in una battaglia combattuta a colpi di risate e gag surreali.

 

SABATO 25 MARZO

ORE 21

SARTO PER SIGNORA

Di Georges Feydeau, traduzione di R. Lerici, regia di Monica Maccatrozzo

Compagnia teatrale IL CILINDRO (Padova)

Sarto per Signora è una commedia esilarante che racconta del “farfallone” Dottor Moulineaux che, per nascondere una scappatella affitta un appartamento da un suo paziente.
Quest’appartamento era l’atelier di una sarta così Moulineaux, per una serie di equivoci e per salvare la faccia davanti alla moglie ed all’inviperita suocera, diventa un famoso sarto per signore.
Così fra clienti pretenziose e vecchie amanti, la vita del dottore diventa sempre più complicata, ma per sua fortuna un finale a sorpresa gli darà la possibilità di chiarire tutto e di riconciliarsi con la moglie.
 

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...