La Pro Loco che c’è a Cordignano

La Pro Loco che c’è a Cordignano

La Pro Loco organizza come ogni anno un appuntamento assolutamente imperdibile per tutti i bambini del Comune il 29 giugno, San Pietro, patrono di Cordignano: il lancio dei palloncini recante il messaggio proposto dal Gruppo Autonomo Donatori Sangue, elaborato dagli alunni delle scuole elementari del Comune e indirizzato a tutti i ragazzi del mondo. Tradizione vuole che in questa occasione si premi il ritorno dei messaggi dell’anno precedente che, portati lontano dal vento, sono tornati a casa verso coloro che li hanno lasciati andare.

Ma il lancio di per sé, oltre ad essere un affascinante gioco di colori nel cielo, rappresenta qualcosa di più per noi adulti: è con esso che i cordignanesi salutano l’estate alle porte. A quei palloncini, in fondo, vengono affidate le delusioni dell’anno passato e le speranze per il futuro: il lancio rappresenta il desiderio di tutti di poter credere che quello che è perduto, se si è fortunati, può tornare indietro e portare regali inaspettati.

Per iniziare bene l’inverno, il 2 novembre verrà inaugurata la 19° edizione della Mostra di Pittura che consentirà a tutti coloro che di arte hanno passione, di abbeverarsi alla divina disciplina senza dover andare molto lontano da casa. Come ogni anno i visitatori saranno graditi e felicemente accolti e, se il lettore avesse il desiderio di parteciparvi come concorrente o aiutante di staff, non ha che da contattare la Pro Loco che sarà più che lieta di dargli tutte le informazioni necessarie.

L’edizione del 2007 ha avuto un notevole successo nella partecipazione dei pittori con 323 opere esposte complessivamente nelle tre sezioni del Premio (Pittura, Grafica, Acquerello) e provenienti dall’Italia e da diversi Paesi Europei. Sculture in diversi materiali hanno impreziosito ulteriormente le sale dell’esposizione, dimostrando l’interesse che la mostra suscita anche in altre espressioni artistiche. Il numeroso pubblico che ha visitato la mostra durante la sua apertura e le autorità presenti alla cerimonia di premiazione che la chiude tradizionalmente, si sono compiaciuti dell’elevata qualità delle opere esposte e dell’ottimo lavoro dell’organizzazione.

Non possiamo dimenticare il sostegno della Banca della Marca che da tanti anni è nostra fedele amica e la ditta Poletto che ha rallegrato l’esterno e l’interno dei locali dell’esposizione con le sue piante.

Un ringraziamento va inoltre a tutti coloro che hanno sottoscritto i premi acquisto che permettono la realizzazione di questo concorso, e a tutti coloro che con il loro lavoro lo hanno realizzato. In special modo la nostra gratitudine va a Don Giacomo Raccanelli, nostro prezioso e qualificato compaesano, per la consulenza impareggiabile e la pazienza infinita nell’accostare le opere per valorizzarle al meglio e rendere la visita alla mostra gradevole a tutti.

Se poi siete interessati anche al teatro, la stagione teatrale dell’associazione, come sicuramente saprete, si estende attraverso tutti i sabati di marzo: “Cordignano a teatro” si è infatti appena conclusa soddisfacendo sia il pubblico che l’organizzazione.

Se avete suggerimenti per la prossima edizione, o avreste piacere di vedere rappresentato un testo in particolare, l’ufficio è sempre aperto a novità e proposte.

Barabba


Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...